Testatina
Cuscino Hefel Wellness Cirmolo Wash
€ 146,00
€ 124,00

Cuscino ideale per chi dorme di lato o sulla schiena. Tessuto: 100% satin di cotone Fodera: 100% cotone HEFEL Imbottitu...

Glossario dell'energia: S

Scambio
in ambito elettro-energetico si riferisce al bilanciamento tra l’energia elettrica consegnata e l'energia elettrica riconsegnata nei casi in cui la consegna e la riconsegna dell’energia elettrica vettoriata non avvengano simultaneamente.

Sequestro di carbonio
Termine utilizzato in ecologia per indicare il carbonio trattenuto da bacini chiusi (sink), quali gli oceani, o in bacini terrestri quali le foreste o i terreni, e quindi non presente nell'atmosfera.

Servizi ausiliari
Servizi necessari per la gestione di una rete di trasmissione o distribuzione di energia elettrica quali ad esempio i servizi di regolazione di frequenza, riserva, potenza reattiva, regolazione della tensione e riavviamento della rete.

Sistema elettrico nazionale
Complesso degli impianti di produzione di energia elettrica, delle reti di distribuzione e trasmissione, nonchè dei servizi ausiliari e dei dispositivi di interconnessione e dispacciamento ubicati sul territorio nazionale.

Soglia di idoneità
Parametro che individua l'idoneità di un soggetto sulla base del quantitativo annuo di consumi elettrici. Il livello minimo di tali consumi è fissato dal Decreto Bersani.

Sorgenti naturali
Si riferisce alle sorgenti naturali di emissione di gas serra o sostanze inquinanti, comprendente sia le sorgenti biologiche che geologiche, ecc.

Strato di ozono
Quota superiore dell'atmosfera in cui è presente un elevata concentrazione di molecole di ossigeno tri-atomico (O3 - ozono). Alle quote più elevate dell'atmosfera (stratosfera) l'ozono è naturalmente molto diffuso e la sua formazione è indotta dalla radiazione solare ultravioletta e infrarossa, occupando una regione di molti chilometri di spessore. Convenzionalmente lo si descrive come strato, per aiutare la comprensione.

Superi
Penali relative ad eventuali prelievi e/o immissioni di potenza effettuati in eccesso rispetto all'impegno di potenza, fissati nell'opzione tariffaria di trasporto definita dal Gestore della Rete.

Sviluppo sostenibile
Termine coniato nel 1987 dalla politica norvegese Gro Harlem Brundtland che redige il famoso "Rapporto Bruntland" (Our Common Future) in cui l'allora presidente della Commissione mondiale sull'ambiente e lo sviluppo, prospetta uno sviluppo che coniughi le aspettative di benessere e di crescita economica con il rispetto dell'ambiente e la preservazione delle risorse naturali. L'essenza di questa forma di sviluppo è un rapporto stabile fra le attività umane ed il mondo naturale, che non diminuisce le prospettive per le generazioni future di godere di una qualità della vita buona almeno quanto la nostra.

Home
Italiano
Deutsch
Scrivici
Impressum
Privacy
Casanova

Piumino Daunex 3 punti di calore Anallergico Softballs Medium

€ 120,00

Spirito Gallico Pinum - Dr. R÷ssler

€ 13,50

Cuscino Hefel My Face

€ 71,00
€ 60,00