Testatina
Carrozzina multifunzionale XLC Mono2
€ 459,00

Carrozzina multifunzionale che da un rimorchio per bici si trasforma in un Buggy o Walker adatto per la città o passeggi...

Dove dormire
Shopping
Appuntamenti
Gastronomia
Mostre fotografiche

Alpe di Villandro

Ricordo una giornata di settembre di alcuni anni fa. L’ultima uscita estiva di una lunga stagione come guida. Ricordo una signora della compagnia, una tenace camminatrice, secca come una mucca dell’India, di quelle che bisogna metterle di nascosto le pietre nello zaino per non far cadere in depressione gli altri partecipanti. Parlava sempre, di questo di e di quello e di tutte le delusioni di una vita, di un marito assente e di figli che poi, tanto, vanno per la loro strada. Intorno a noi gli spazi ampi dell’Alpe di Villandro e la silenziosa cornice delle montagne verso oriente. E così, lei parlava della sua vita e noi temevamo per la nostra quiete. Fino a quando, con troppo poca fatica, abbiamo raggiunto la Sella Gasteiger, per così dire “un incontro con i silenzi dell’occidente”, abbiamo posato in terra gli zaini e qualche coperta per sedere e l’abbiamo vista, la signora… in silenzio, con gli occhi che ridevano e una giornata memorabile nella sua e nella nostra vita.


Cartina Kompass 56

Lunghezza: ca. 7 Km
Ore di cammino: 4 ore
Dislivello in salita: 450 m
Dislivello in discesa: 450 m
Difficoltà: facile
Percorso e segnaletica: sentiero 0: Rif. Gasser – Moar in Plun (1.860m) – Sella die Sentieri (2.056 m) – Monte Sella (2.161m) - Sella dei Sentieri (2.056m); sentiero 7:– Wiedner – Erdstall – Kaser (1.742m) – Rif. Gasser
Punti d‘appoggio: Moar in Plun, Erdstall
Accesso partenza: Rifugio Gasser (1.744m), accessibile dal paese di Villandro (Val d’Isarco)
Adatto in particolare a: a chi ha voglia di respirare un po di libertà, a chi ha voglia di potere anche un po‘ conversare oltre che camminare
Numeri utili: Rif. Gasser 0472-843510
Uff. Turismo Villandro 0472-843121
Periodo consigliato: settembre – ottobre (agibile da giugno a novembre)
Degno di nota lungo l‘itinerario: prati umidi dell’Alpe di Villandro, fantastica veduta sulle Dolomiti occidentali (Alpe di Siusi, Odle, Sciliar)
Descrizione: Dal Rif. Gasser ci si addentra sull‘altipiano di Villandro per una comoda strada forestale con pendenza contenutissima. Una volta raggiunto il ristoro di Moar in Plun si prosegue sempre su una carreggiabile, volgendo verso ovest con pendenza leggermente maggiore, fino a raggiungere in brevi tornanti finali la Sella dei Sentieri. La cima Sella si può raggiungere attraversando i prati. Di qui si torna alla Sella dei Sentieri e si scende brevemente lungo la strada dell‘andata fino ad incontrare il cartello che indica il bivio per Erdstall. Imboccato questo si scende attraverso una foresta rada di pini cembri fino al ristoro e si prosegue per sentieri segnati fino al Kaser. Di qui si risale in pochi minuti al parcheggio del Rif. Gasser.


Testi A. Fichera

Home
Italiano
Deutsch
Scrivici
Impressum
Privacy
Casanova

Loden Liebling Wagner

€ 459,90

Ciabatte dell'Ospite (uomo/donna)

€ 22,95
€ 19,00

Carrozzina multifunzionale Thule Chariot Lite

€ 647,00
€ 583,00