Testatina
Carrozzina multifunzionale XLC Mono2
€ 459,00

Carrozzina multifunzionale che da un rimorchio per bici si trasforma in un Buggy o Walker adatto per la cittą o passeggi...

Dove dormire
Shopping
Appuntamenti
Gastronomia
Mostre fotografiche

Ortisei (Val Gardena) - San Pietro - Cevas - Santa Croce - Rifugio Rasciesa - Rifugio Brogles - Ortisei

Cartina Kompass 616

Pedalare in montagna è spesso faticoso (e può essere anche pericoloso), costringe a confrontarci con la nostra forza e soprattutto con la nostra tenacia; anche nella salita che da Laion conduce a Rasciesa c'è da sudare un bel po'. Ma, la montagna è anche generosa, ci permette un contatto vero e sincero con la natura e riempie i nostri occhi di uno spettacolo sempre nuovo e suggestivo quale quello che possiamo ammirare lungo il panoramico sentiero in quota da Santa Croce al rifugio Brogles. La prima parte della discesa è particolarmente impegnativa.
Si lascia l'auto nel parcheggio ad ovest della chiesa di Ortisei (St. Ulrich). Attraversato il parcheggio nella direzione della chiesa si scende verso dx. Dopo 400 m si gira a dx salendo su strada asfaltata in mezzo alle case. Al km 1,7 si lascia la strada asfaltata e si gira a dx seguendo le indicazioni Posteig-Lajon. Al km 5,1 si arriva al Gasthof Pedruc. Si scende per la stradina di sassi che conduce alla strada asfaltata e si prosegue fino al paesino di S. Pietro (St. Peter - km 6,5) dove consigliamo una breve sosta per studiare la pianta dei sentieri che si trova nella piazzetta del paese. Questo primo tratto (da Ortisei a S. Pietro) lungo il sentiero Posteig si presenta molto tecnico e ci costringe più volte a mettere i piedi a terra. Un'altemativa più agevole è percorrere la statale che scende verso Ponte Gardena e dopo 3 km, al bivio con la strada che porta a Chiusa, prendere la piccola strada asfaltata che sale sulla dx in direzione Plancola (Plankl). In breve si arriva al paese di S. Pietro.
Si continua lungo la strada asfaltata per 500 m ca., quindi si gira a sx su una stradina che con una breve ma ripida salita riconduce alla strada asfaltata (km 8,2). Subito dopo si gira a dx e si prosegue, prima sotto il bosco in salita, poi in leggera discesa in mezzo ai prati fino al paesino di Cevas (Tschöfas). Appena s'incontra l'asfalto (km 1O, 1) si gira a dx sulla strada asfaltata che porta dopo un paio di km al Gaspoihof. Finita la strada asfaltata si gira a sx in mezzo al bosco (indicazione Laion), dopo 300 m si imbocca il sentiero n. 35 che sale sulla dx (continui strappetti su fondo sassoso) rimanendo sotto il bosco. Al km 16,4 si passa a fianco della malga Ramitzler e poco dopo uscendo dal bosco si arriva ad un bivio (il sentiero di sx scende verso Funes) si prosegue sulla dx: ultimo duro tratto di salita, si è costretti a scendere dalla bici per circa 1,5 km. Già da questo punto abbiamo un'anteprima del panorama che si potrà ammirare dalla cima. Al km 19,3 si arriva alla vetta dove si trova la graziosa chiesetta di S. Croce (Hlg. Kreuz Kap., 2198 m). Da qui con un solo colpo d'occhio si possono ammirare le più famose cime della zona, da sx verso dx si vedono: le Odle con Sass Rigais, il Gruppo del Puez, il Gruppo del Sella, sullo sfondo la Marmolada, il Sassolungo, l'altopiano dello Sciliar, l'Alpe di Siusi ed oltre la Val d'Isarco, il Corno al Renon.
Si prosegue quindi in leggera discesa fino al rifugio Rasciesa (Raschötz Htt), dietro il rifugio si prende (verso sx) il sentiero n. 35 (il sentiero n. 1 scende sulla dx verso Ortisei) lungo il quale si incontrano prima dei ripetitori sulla sx, poi la funivia sulla dx e si arriva ad un piccolo rifugio da dove è possibile tornare ad Ortisei prendendo il sentiero n. 7. Si prosegue lungo il panoramico sentiero n. 35 che scende subito rapidamente per poi risalire in modo regolare fino ad arrivare ai piedi delle Odle al rifugio Brogles (km 25,5). Ora inizia la ripida discesa (sulla dx) lungo il sentiero n. 3 che conduce fino al centro di Ortisei: il primo tratto, sotto il bosco, si presenta molto tecnico; l'ultimo tratto invece è su asfalto ed è pertanto più scorrevole.

Località di partenza: Ortisei, 123 6 m
Lunghezza: 32,5 km
Dislivello: 1300 m
Quota massima raggiunta: 2198 m, S. Croce
Tempo di percorrenza: 4 ore e 3 O'
Grado di difficoltà: difficile
Cartografia: Kompass n. 616 - 1:25000


Tratto da "Alto Adige in Mountain Bike" Volume I - Ediciclo Editore Srl

Home
Italiano
Deutsch
Scrivici
Impressum
Privacy
Casanova

Lampada Lupine Piko 4

€ 282,00

Orologio GPS da polso Garmin Fenix 5

€ 599,99
€ 509,99

Sella Fi'zi:k Aliante Gamma

€ 119,00
€ 95,00