Testatina
Maglia ciclismo "Rock Art" quovadis.style (unisex)
€ 36,00

Un viaggio nel passato, mistero e incanto del presente con un design esclusivo. Rock Art, la caccia Ŕ aperta! Una magl...

Dove dormire
Shopping
Appuntamenti
Gastronomia
Mostre fotografiche
chiudi

Salite dell'Alto Adige: Lago di Braies

altimetria

Km % media % massima
8,70 4,33 10,00
Quota iniziale Quota finale Dislivello
1.120 1.497 377

Mappa percorso
Cartina Kompass 57

Per visionare l'itinerario clickate con il mouse sopra la cartina e trascinatela nella direzione desiderata.

Giudizio su questo itinerario: stelle

Un itinerario alla portata di quasi tutti, che unisce il piacere della pedalata leggera nella brezza di valle alla scoperta di angoli sempre pi¨ suggestivi man mano che ci si addentra nel cuore dei Monti Pallidi. La partenza Ŕ l'innesto della SP 47 (del Lago di Braies) nella SS 49 (della Val Pusteria) Seguendo la SP 47 verso S, si percorrono i primi 2 Km con pendenza del 3%. Il paesaggio Ŕ ampio e soleggiato e non lascia intuire la potenza degli scenari che si andranno ad incontrare. Al Km 2,8 si incontrano una segheria e l'Hotel Tuscherhof, appena sotto all'abitato di Braies di Dentro (Km 3). Sempre seguendo la strada principale che ora volge a SW, poi a W e poi nuovamente a SW si raggiunge, con qualche curva ampia, la frazione di S. Vito (1.328 m) al Km 5,7 con pendenze del 5-6%. Man mano che si sale, la strada si fa inghiottire sempre pi¨ spesso dal bosco e le montagne crescono come giganti che alla vista dei ciclisti si alzano in piedi. La pendenza raggiunge in alcuni tratti il 7-8% ma Ŕ compensata dall'aria fresca che proviene dalle foreste e dalle vallette laterali.
Al Km 7,5 si raggiunge un ampio parcheggio sulla destra, dopo il quale ci si addentra in paesaggi decisamente pi¨ dolomitici e sempre pi¨ sovrastati dalle bianche pareti che incombono a S. L'imponente vetta della Croda del Becco, che i ladini chiamano Sas dla Porta in memoria della leggenda dei Fanes, si fa strada tra le cime degli abeti e lascia intuire l'anfiteatro in cui si estende il lago di Braies. La meta, infatti, il grande albergo sulla sponda meridionale del lago (Km 8,3), si raggiunge dopo poche pedalate attraverso il bosco e la grandiositÓ del paesaggio ripaga ampiamente la confusione che talvolta si crea per l'afflusso di turisti e macchine.

Vota questa salita
stella
stellastella
stellastellastella
stellastellastellastella
stellastellastellastellastella

Comprensori turistici dell'Alto Adige
Comprensori turistici dell'Alto Adige Alta Badia Bolzano Vigneti e Dolomiti Merano e dintorni Plan de Corones Sciliar-Alpe di Siusi Tre Cime Dolomiti Val d'Ega Val Gardena Val Venosta Valle Isarco
Home
Italiano
Deutsch
Scrivici
Impressum
Privacy
Casanova

Lampada Lupine Piko 4

€ 282,00

Pantalone lungo Staff Jersey unisex

€ 35,50

Maglia ciclismo Sellaronda by Bike quovadis.style (unisex)

€ 36,00