Testatina
Orologio GPS Garmin Forerunner 230
€ 249,00
€ 209,00

GPS sportwatch completo per la corsa • Display a colori con pulsantiera • Accelerometro integrato per misurazione...

Dove dormire
Shopping
Appuntamenti
Gastronomia
Mostre fotografiche

Verso il Rifugio Stevia

Cartina Kompass 59

Escursione nel parco naturale Puez-Odle

Giudizio su questo itinerario: stelle

Punto di partenza: Col Raiser (2107 mt.)
Itinerario a prima vista: Col Raiser - Rifugio Firenze in Cisles – Forcella dla Piza – Rifugio Stevia – Baita-Juac- S. Cristina
Dislivello: 938 mt.
Punto più elevato: Forcella dla Piza (2489 mt.)
Ore di cammino: 4 ore e 1/2
Lunghezza del percorso: circa 9 chilometri
Difficoltà: medio - difficile
Consigli ed indicazioni utili: quest'escursione non è difficile, richiede tuttavia qualche precedente esperienza in montagna. Attraverso il versante meridionale del gruppo Stevia a nord di Selva, si arriva al Rifugio Stevia, che vanta unastraordinaria panoramica sul Passo Sella ed il gruppo del Sassolungo. Le vie sono in parte ripide ed un po' esposte. Si richiedono capi adatti alla montagna e scarpe da escursione con suola antiscivolo!
Descrizione dell’itinerario: da Ortisei si giunge con l'autobus a S. Cristina, per salire con la seggiovia sul Col Raiser (2107 mt.; albergo). Sul sentiero 4 si prosegue in leggera discesa per 20 minuti verso est in direzione del Rifugio Firenze in Cisles(2037 mt.; baita gestita, da qui è possibile scendere verso S. Cristina dopo circa 1 ora e mezza). Dopo alcuni minuti si giunge sul largo sentiero che porta verso le baite (segnaletica 1/3), per arrivare in seguito fino alla biforcazione del sentiero 17 B. Risalendo questo sentiero a zig-zag per 1 ora e mezza sulla ghiaia si arriva (alcuni passamano facilitano la risalita) alla Forcella dla Piza a 2489 mt. Giunti alla forcella, si prosegue sul sentiero 17 in direzione sud attraverso pendii erbosi e, leggermente in discesa, verso lo splendido Rifugio Stevia (2312 mt.; gestito). Dopo un meritato riposo, raggiungiamo in seguito ad una leggera discesa ed un'altrettanto leggera salita la Forcella S. Silvestro (2280 mt.). Qui attraversiamo grazie al ripido, ma ottimo sentiero, il terreno roccioso ed il bosco (sempre sul sentiero 17) fino alla Baita-Juac (1903 mt.; ristoro). Sulla strada d'accesso si scende in direzione nord-ovest fino nella Valle Cisles (qui si trova la baita Sangon, gestita) per poi giungere sul largo sentiero 1 alla stazione a valle della seggiovia Col-Raiser (1551 mt.); dal Rifugio Stevia circa 2 ore.
Cartine geografiche: Kompass, foglio 59 (gruppo del Sella).

Vota questa salita
stella
stellastella
stellastellastella
stellastellastellastella
stellastellastellastellastella

Home
Italiano
Deutsch
Scrivici
Impressum
Privacy
Casanova

Saccoletto Valandré Grasshopper 400

€ 250,00
€ 212,00

Orologio GPS da polso Garmin Forerunner 35

€ 199,99
€ 169,99

Zaino per caccia e pesca Schmarda Serie 3 Modello IV Luxus

€ 270,00
€ 216,00