Testatina
Alto Adige Chardonney DOC 2016 Muri-Gries
€ 66,60
€ 55,50

Uve: Chardonnay Colore: giallo paglierino intenso con riflessi verdognoli Odor...

Dove dormire
Shopping
Appuntamenti
Gastronomia
Mostre fotografiche

La corsa dei Zussln a Prato allo Stelvio


La corsa dei Zussln, o meglio conosciuta con il nome tedesco di Zusslrennen, è un'antica usanza che si ripete ogni anno il giovedì grasso a Prato allo Stelvio. I Zussln sono impersonati esclusivamente da ragazzi e uomini del paese, che si presentano completamente vestiti di bianco, abbelliti da fiocchi colorati e fiori di carta increspata. Alla vita portano campanacci di dimensioni notevoli del peso di circa 20 chili. La corsa inizia con un vecchio aratro trainato da sei uomini travestiti da cavalli bianchi, guidati da un uomo con la frusta. Segue il seminatore con un cesto pieno di sementi, in realtà segatura di cui cosparge gli spettatori per augurare fertilità e prosperità.

Quindi arrivano il contadino e la contadina, il servo e la serva e la caratteristica coppia composta dai personaggi “Zoch” e “Pfott”. Ognuno di questi personaggi porta attrezzi per il lavoro nei campi, per simboleggiare l'arrivo della stagione calda e l'avvio del lavoro dei contadini. La seconda parte della sfilata vede invece i “Zussln” con una gran quantità di pesanti sonagli con i quali fanno un baccano infernale, con a capo un uomo che indossa un camice bianco con vistose decorazioni floreali e che porta un campanaccio molto più grande e pesante degli altri. La tradizione vuole che il grande fracasso prodotto dai pesanti campanacci dei “Zussln” aiuti a scacciare gli spiriti cattivi ed il freddo invernale, nonché a risvegliare il grano e di buon auspicio per una nuova annata prospera e feconda.


Testo e Foto: Regione Vacanze Ortles

Home
Italiano
Deutsch
Scrivici
Impressum
Privacy
Casanova

Zaino Lowe Alpine Cerro Torre 75:100

€ 269,95
€ 229,00

Binocolo Swarovski Optik CL Pocket

€ 750,00

Pane croccante - Schüttelbrot Näckler integrale-sesamo

€ 3,95