Testatina
Loden Steinbock Mod. Innsbruck sfoderato (uomo)
€ 499,00
€ 439,00

Tessuto: 20% alpaca e 80% lana vergine Fodera per maniche e dorso: 65% viscosa e 35% acetato Dettagli:  - profili in al...

Dove dormire
Shopping
Appuntamenti
Gastronomia
Mostre fotografiche

Abiti Tradizionali nel Burgraviato e Val Venosta

Molto simili tra loro i costumi dell’area del Burgraviato e della Val Venosta propongono ancora oggi un abito fedele alla tradizione ottocentesca.

Il costume maschile è composto dalla camicia che con la sopraveste rappresenta un capo di uso comune. Prevalentemente di colore bianco, di lino più o meno grezzo, è molto ampia ed è caratterizzata da un collo molto piccolo chiuso da un nastro. Viene poi indossato un bustino in seta o lana cotta rossa con due bretelle incrociate sulla schiena. Completamente diverso appare invece il corpetto di stoffa grigia e verde – il loden viene adottato nelle stagioni più fredde. La giacca in loden marrone o nero è aderente, senza collo e con i risvolti rossi. Viene lasciata aperta per lasciare intravedere il corpetto. Anche i pantaloni sono in loden, sono lunghi fino al ginocchio e sono sostenuti da bretelle di pelle o panno verde. Il cinturone intorno alla vita ed il cappello a tesa stretta dalla caratteristica forma di vaso rovesciato completano il costume. Questo cappello è usato anche in Val Passiria, Venosta, Val Sarentina, Avelengo e Verano.

L’abito femminile risalta immediatamente per la sua particolarità. La camicia ha una linea svasata, un collo semplice e con una piccola scollatura a V. Le maniche strette sui gomiti sono ampie e terminano spesso con una arricciatura in pizzo. Il busto, molto scollato intorno al giro manica e al collo è rinforzato da stecche di balena ed è solitamente realizzato in seta verde. Il davanti è costituito da un’apertura su una toppa a forma di cuore. Sopra il busto viene indossato un colletto di pizzo fissato sotto le ascelle. La giacca, corta fino alla vita e con le maniche a sbuffo ha lo scollo quadrato ed è in loden marrone o nero. L’ampia gonna con profonde pieghe regolari è lunga fino alle caviglie ed è ornata da una bordura seta rossa. Sopra la gonna viene indossato un grembiule blu che diventa bianco durante i giorni di festa. La testa viene ornata con una corona di pizzo ed incornicia i capelli che sono raccolti in una treccia fissata intorno alla testa con spilloni di metallo. Il tipico copricapo femminile è costituito da una cuffia di lana nera a forma di cono, adottata per molti costumi tirolesi.

Home
Italiano
Deutsch
Scrivici
Impressum
Privacy
Casanova

Loden Liebling Wagner

€ 459,90

Poncho Wudele (donna)

€ 185,00
€ 157,00

Loden Wudele foderato (uomo)

€ 607,00
€ 516,00