Testatina
Saccoletto Valandré Chill Out 450 RDS
€ 369,00
€ 314,00

Il Chill Out è un mix di costruzione ad alta tecnologia tubolare di Valandré assemblata utilizzando parti anatomiche pre...

Dove dormire
Shopping
Appuntamenti
Gastronomia
Mostre fotografiche

Il monte dei Ladini

Cartina Kompass 699

Per visionare l'itinerario clickate con il mouse sopra la cartina e trascinatela nella direzione desiderata.

Attraversata del Gruppo del Sella

Giudizio su questo itinerario: stelle

Punto di partenza: Passo Gardena (2121 mt.)
Itinerario a prima vista: Passo Gardena - Rifugio F. Cavazza al Pisciadù - Rifugio Boé - Sas Pordoi - Passo Pordoi
Dislivello: 829 mt.
Punto più elevato: Sas Pordoi (2950 mt.)
Ore di cammino: 4 ore e 1/2
Lunghezza del percorso: circa 8 chilometri
Difficoltà: difficile
Consigli ed indicazioni utili: grande attraversata che porta fino a 3000 mt. composta da alcuni tratti molto esposti a pericolo, in cui è necessario utilizzare le via ferrata. Per questo motivo l’escursione è indicata solo a scalatori esperti, con passo sicuro e preparati. Fate attenzione alle condizioni meteorologiche.
Descrizione dell’itinerario: da Ortisei si prosegue con l’autobus al Passo Gardena (2121mt.). Da qui ci muoviamo sul sentiero 666 in direzione sud-est attraverso i pendii e le dorsali erbose fino alla Val Setus. Arrivati, si scala la ferrata (piuttosto ripida, ma facile) fino al Rifugio F. Cavazza al Pisciadù (2587 mt.; rifugio gestito vicino al pittoresco Lech di Pisciadù; dal Passo Gardena circa 1 ora e mezza). Sempre proseguendo sul sentiero 666 si sale ancora verso sud, si attraversano i pendii posti in sicurezza con dei cavi di ferro e la conca della Val de Tita, fino ad un altopiano posto a 2965 mt. Avanzando verso sud si arriva fino ad una biforcazione (circa 2900 mt.), per continuare brevemente sul vicino “Coburger Weg” (assicurato con una cavo d’acciaio) in direzione sud-est fino al Rifugio Boé (2871 mt.), alternando salite e discese; dal Rifugio F. Cavazza al Pisciadù circa 2 ore. Sul roccioso sentiero 627 si prosegue verso sud-ovest per circa 45 minuti fino al Rifugio Forcella Pordoi (2829 mt.; albergo; da qui si può scendere velocemente su un sentiero con il numero 627 a forma di serpentina) ed il Passo Pordoi (circa 1 ora), per giungere 20 minuti più tardi da ovest al Sas Pordoi con la stazione a monte della funivia del Pordoi (2950 mt.; albergo). Con questa si scende fino al Passo Pordoi e alla strada delle Dolomiti (2239 mt.; albergo; fermata dell’autobus). Da qui si ritorna attraverso il Passo Sella con l’autobus nuovamente ad Ortisei.
Cartine geografiche: Kompass, foglio 59 (gruppo del Sella)

Vota questa salita
stella
stellastella
stellastellastella
stellastellastellastella
stellastellastellastellastella

Foto: G. Mahlknecht.

Home
Italiano
Deutsch
Scrivici
Impressum
Privacy
Casanova

Carrozzina per cane XLC Doggy Van

€ 239,00

Carrozzina multifunzionale XLC Mono2

€ 459,00

Maglia smanicata a rete Staff Jersey unisex

€ 34,00