Testatina
Isotta Plaid in lana cotta Cecchi e Cecchi
€ 139,00
€ 119,00

Stupenda coperta per offrire anche dopo il suo utilizzo un tocco di originalitÓ ad ogni ambiente. Piacevolmente morbido ...

Dove dormire
Shopping
Appuntamenti
Gastronomia
Mostre fotografiche

Il giubbino del Salvano


Bisogna sapere che i Salvani sono spiriti dei boschi molto schivi e quando intervengono in aiuto dell’uomo, non vogliono svelare, in ogni caso, la loro presenza.

A riguardo, un’antica leggenda narra che dei pastori avevano l’abitudine di portare a pascolare le loro pecore sui prati sottostanti il Sasso della Croce. Dopo un po’ di tempo, però, iniziò a verificarsi un fatto molto strano. Nonostante l’erba fosse fresca e prelibata, le pecore brucavano un po’ qua, un po’ là e poi se ne tornavano belle e sazie all’ovile. Pensa e ripensa, ma niente; questi poveri uomini non riuscivano proprio a spiegarsi il mistero. Eppure, a guardarle bene, le bestie erano belle pasciute e in ottima salute.

Così, alla fine, i pastori decisero di trascorrere la notte nascosti nella stalla per vedere se riuscivano a scoprire qualcosa di nuovo. Ed ecco che, a notte fonda, arrivò un piccolo gnomo che radunò le pecore e le condusse fuori a pascolare per poi riportarle all’alba.

I pastori, commossi dalle premure del Salvano, pensarono di ricambiare la cortesia. Scesero così a valle e fecero confezionare un bel giubbino rosso. Poi, giunta la sera, lo misero in bella vista davanti alla porta della stalla.

Il mattino seguente il giubbino rosso era sparito, ma il Salvano smise di frequentare quel luogo.

Home
Italiano
Deutsch
Scrivici
Impressum
Privacy
Casanova

Pantofole Fellhof Trendy

€ 48,00
€ 39,00

Poncho Wudele (donna)

€ 185,00
€ 157,00

Alto Adige Chardonney DOC 2016 Muri-Gries

€ 66,60
€ 55,50