Testatina
Saccoletto Valandré Grasshopper 400
€ 250,00
€ 212,00

Sacco a pelo estivo in piuma d’anatra dei Pirenei, ideale per il campeggio, consente di affrontare senza problemi le fre...

Dove dormire
Shopping
Appuntamenti
Gastronomia
Mostre fotografiche

Sul Sass da Putia

Cartina Kompass 56

Tour verso la montagna di Luson – Il Sass da Putia

Giudizio su questo itinerario: stelle

Punto di partenza: Strada del Passo d'Erbe (1825 mt.)
Itinerario a prima vista: Strada del Passo d'Erbe - Forcella Putia - Sass da Putia - ritorno
Dislivello: 1050 mt.
Punto più elevato: Sass da Putia (2875 mt.)
Ore di cammino: dalle 5 alle 6 ore
Lunghezza del percorso: circa 10 chilometri
Difficoltà: difficile
Consigli ed indicazioni utili: il Sass da Putia, che si erge maestoso sull'intera valle di Luson, è una delle più belle e panoramiche vette delle Dolomiti. L'usuale via d'accesso sul versante meridionale del massiccio è d'obbligo per chiunque ami la montagna. In zona cima tuttavia bisogna affrontare una via ferrata che richiede una certa sicurezza nei movimenti. È  consigliabile assicurare ad una piccola cordata i bambini ed i meno esperti. È importante inoltre preoccuparsi delle condizioni climatiche e partire solo quando perdurano ottime prospettive di bel tempo; in caso d'improvvisi cambiamenti meteorologici si consiglia la massima prudenza!
Descrizione dell’itinerario: da Luson giungiamo con la macchina fino alla fine della vallata presso la località di “Gunggan”, per salire per altri 8 chilometri fino alla Strada del Passo d'Erbe, tramite la quale, svoltando poco dopo a destra, si arriva nelle vicinanze del tornante presso il Rio Scharten (1825 mt.). Da qui saliamo il ripido e ghiaioso pendio sui numerosi tornanti del sentiero numero 1 ed in seguito del sentiero numero 4 fino alla Forcella Putia (2357 mt.). Da qui si supera, grazie ad un ben segnalato sentiero con molte corte serpentine, il pendio erboso ed il versante sud (erba e ghiaia) fino a giungere alla sella rocciosa (2765 mt.), per proseguire in zona cima con la ferrata verso l'ultimo tratto della croce di vetta (2875 mt.); dal punto di partenza 3 ore. Una splendida visuale ripaga della faticosa risalita. – La discesa richiede un'attenzione particolare. Essa si sviluppa sulla via appena percorsa fino al posteggio auto (2 ore e mezza).
Cartine geografiche: Kompass, foglio 56 (Bressanone).

Per un piacevole soggiorno
Alberghi: Hotel Taubers Unterwirt - Velturno - tel. +39 0472 855225 - e-mail: info@unterwirt.com
Granpanorama Hotel Sambergerhof - Villandro - tel. +39 0472 843166 - e-mail: info@sambergerhof.com

Vota questa salita
stella
stellastella
stellastellastella
stellastellastellastella
stellastellastellastellastella

Home
Italiano
Deutsch
Scrivici
Impressum
Privacy
Casanova

Zaino Blaser di pelle in alce

€ 513,00
€ 436,00

Carrozzina multifunzionale Thule Chariot Lite

€ 647,00
€ 583,00

Carrozzina per cane XLC Doggy Van

€ 239,00