Testatina
Carrozzina multifunzionale Thule Chariot Lite
€ 649,95
€ 552,45

Passeggino e rimorchio ultraleggero per bici o jogging, progettato per le attività di tutti i giorni. Caratteristiche: ...

Dove dormire
Shopping
Appuntamenti
Gastronomia
Mostre fotografiche

Sul Sass da Putia

Cartina Kompass 56

Tour verso la montagna di Luson – Il Sass da Putia

Giudizio su questo itinerario: stelle

Punto di partenza: Strada del Passo d'Erbe (1825 mt.)
Itinerario a prima vista: Strada del Passo d'Erbe - Forcella Putia - Sass da Putia - ritorno
Dislivello: 1050 mt.
Punto più elevato: Sass da Putia (2875 mt.)
Ore di cammino: dalle 5 alle 6 ore
Lunghezza del percorso: circa 10 chilometri
Difficoltà: difficile
Consigli ed indicazioni utili: il Sass da Putia, che si erge maestoso sull'intera valle di Luson, è una delle più belle e panoramiche vette delle Dolomiti. L'usuale via d'accesso sul versante meridionale del massiccio è d'obbligo per chiunque ami la montagna. In zona cima tuttavia bisogna affrontare una via ferrata che richiede una certa sicurezza nei movimenti. È  consigliabile assicurare ad una piccola cordata i bambini ed i meno esperti. È importante inoltre preoccuparsi delle condizioni climatiche e partire solo quando perdurano ottime prospettive di bel tempo; in caso d'improvvisi cambiamenti meteorologici si consiglia la massima prudenza!
Descrizione dell’itinerario: da Luson giungiamo con la macchina fino alla fine della vallata presso la località di “Gunggan”, per salire per altri 8 chilometri fino alla Strada del Passo d'Erbe, tramite la quale, svoltando poco dopo a destra, si arriva nelle vicinanze del tornante presso il Rio Scharten (1825 mt.). Da qui saliamo il ripido e ghiaioso pendio sui numerosi tornanti del sentiero numero 1 ed in seguito del sentiero numero 4 fino alla Forcella Putia (2357 mt.). Da qui si supera, grazie ad un ben segnalato sentiero con molte corte serpentine, il pendio erboso ed il versante sud (erba e ghiaia) fino a giungere alla sella rocciosa (2765 mt.), per proseguire in zona cima con la ferrata verso l'ultimo tratto della croce di vetta (2875 mt.); dal punto di partenza 3 ore. Una splendida visuale ripaga della faticosa risalita. – La discesa richiede un'attenzione particolare. Essa si sviluppa sulla via appena percorsa fino al posteggio auto (2 ore e mezza).
Cartine geografiche: Kompass, foglio 56 (Bressanone).

Vota questa salita
stella
stellastella
stellastellastella
stellastellastellastella
stellastellastellastellastella

Home
Italiano
Deutsch
Scrivici
Impressum
Privacy
Casanova

Saccoletto Valandré Shocking Blue Neo

€ 649,00
€ 551,00

Slitta Standard monoposto Alurodel per bambini e ragazzi

€ 218,00

Frizione all'Arnica Unterweger

€ 7,30
€ 6,40